1924 - 2024: centesimo anniversario del delitto Matteotti

Per onorare la memoria di Giacomo Matteotti, lunedì 10 giugno 2024 alle ore 18.30, verrà depositata una corona d'alloro in prossimità dell'insegna della via a lui dedicata (via Matteotti, 1)

Data :

10 giugno 2024

1924 - 2024: centesimo anniversario del delitto Matteotti
Municipium

Descrizione

 
È il 30 maggio del 1924 quando il deputato socialista Giacomo Matteotti firma, con un discorso alla Camera, la sua condanna a morte. “Tempesta”, come viene chiamato dai compagni di partito per il suo carattere battagliero, ne è consapevole, perché finito di parlare — dopo aver denunciato pubblicamente l’uso sistematico della violenza a scopo intimidatorio usata dai fascisti per vincere le elezioni e contestato la validità del voto — dice ai colleghi: «Io, il mio discorso l’ho fatto. Ora voi preparate il discorso funebre per me.»
Pochi giorni dopo, il 10 giugno, viene rapito a Roma. Sono da poco passate le quattro del pomeriggio e una squadra di fascisti guidata da Amerigo Dumini lo preleva con la forza e lo carica in auto, dove viene picchiato e accoltellato fino alla morte, per poi essere seppellito nel bosco della Quartarella, a venticinque chilometri dalla Capitale.
Per onorarne la memoria, oggi alle ore 18.30 l'amministrazione comunale depositerà una corona d'alloro in prossimità dell'insegna della via a lui dedicata (via Matteotti, 1).
Municipium

Allegati

WhatsApp Image 2024-06-09 at 12.10.27

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot